Si è verificato un errore nel gadget

Archivio blog

21 febbraio 2010

ANALOGY/EARTHBOUND THE COMPLETE WORKS


Domenica 28 febbraio 2010 Ore 18.30
Al Bloom
via Curiel, 39 -20050 Mezzago (MI)

Presentazione del cofanetto
ANALOGY/EARTHBOUND THE COMPLETE WORKS
AMS Records- Vololibero

Mini-live Analogy/Earthbound
Sul palco di nuovo insieme:
Jutta Nienhaus, Martin Thurn, Mauro Rattaggi , Dick Brett, Scott Hunter, Rocco Abate
Guests
Claudio Fucci e Nikolai Mithoff
Saranno presenti inoltre  Wolfgang Schoene, Nicola Pankoff e Luigi Chiappini.
Proiezione in anteprima de “IL VIAGGIO DEI GRANDI SPIRITI”
Video realizzato a Milano nel 2009

Conduce Renato Scuffietti

24 dicembre 2008

29 maggio 2008

La Grande estate degli OLDEN, una scommessa per me


Esce il primo singolo del gruppo Palermitano OLDEN

Ho bisogno di te (Più grande di me)

Vololibero-AMS VM

Oltre alla versione Karaoke, il CD contiene anche un interessantissimo “lato b” Mela marcia

Influenze beat e freschezza pop sono gli ingredienti di questo gruppo di giovanissimi.

Il singolo sarà in programmazione nelle radio dalla fine di maggio e sarà acquistabile nei più grandi store. Da giugno sarà anche disponibile l’acquisto on line dei brani sui principali motori di download musicali.

Francesco Di Rienzo si occupa della promozione radio e Fabio Canovi del sito myspace.

L’uscita del singolo, si avvale anche della inedita collaborazione del gruppo Samarcanda che, in virtù della loro breve esperienza come animatori, li sponsorizzerà nei più importanti villaggi Turistici Italiani.

Gli Olden sono il primo dei progetti Vololibero che si rivolge ad un pubblico di giovanissimi.

Ho sentito la personale esigenza di creare uno spazio molto personale dove il mercato possa essere non l’obbiettivo ma il mezzo per realizzare progetti legati alla mia piccola e personale visione della musica. Uno spazio Libero e Aperto alla collaborazione artistica con i miei amici.

Uno spazio per esplorazioni e Voli possibilmente lontano dal “consueto”, consunto, consumato.

Edizioni Musicali per ritornare al concetto classico dell’editore che ricerca e promuove autori e le loro opere.

Etichetta,Produzioni Musicali e Scouting per aiutare a materializzare sogni.

Una piccolissima bottega artigiana…

Per ulteriori informazioni

www.myspace.com/oldenbeat

www.myspace.com/vololibero



Claudio Fucci

La Città dell'armonia - Auroville e il mio amico Luigi Manohar Fedele



05 marzo 2008

Il 19 Marzo a Milano: Claudio Fucci tra '68 e futuro: 68-78 Storie!


Il cantautore milanese ideatore e produttore di un importante spettacolo sulla musica, l'arte e la memoria del '68. Un lungo incontro con tanti ospiti il 19 marzo al Teatro Verdi di Milano, per ricordare senza retorica il 1968 e il decennio successivo
Claudio Fucci tra '68 e futuro: 68-78 Storie!
Comunicato stampa:
Claudio Fucci
in collaborazione con:
Teatro Verdi
Vololibero
Re Nudo
Samarcanda
Real Sound
è lieto di presentare:
68-78 STORIE
Suoni e visioni senza retorica di un periodo fantastico
"La fantasia è un posto dove ci piove dentro"
(Italo Calvino)
19 marzo 2008
dalle ore 17.00
Teatro Verdi
Via Pastrengo 16, Milano
Conduce Enzo Gentile, giornalista e scrittore.
Ingresso: Euro 15.
Mercoledì 19 marzo 2008 al Teatro Verdi di Milano, Claudio Fucci presenta il suo nuovo spettacolo 68-78 Storie - Suoni e Visioni senza retorica di un periodo fantastico. Uno spettacolo con il quale il cantautore milanese vuole ricordare insieme ai suoi amici e compagni di percorso un'epoca che - a 40 anni dal '68 - lascia ancora segni e tracce, anche nelle giovani
generazioni
.
"La fantasia è un posto dove ci piove dentro": lil celebre aforisma di Italo Calvino diventa la chiave di lettura dell'evento, il cui obiettivo è quello di ricordare il passato e al tempo stesso creare qualcosa di nuovo grazie alla fantasia che segnò il decennio 68-78. Senza retorica - com'è chiaramente espresso dall'ideatore Fucci - suoni e visioni si intrecceranno in un lungo spettacolo che approfondirà diverse tematiche, spaziando tra rock, psichedelia, video, letteratura, teatro e canzone.
Il popolare giornalista e scrittore Enzo Gentile condurrà l'evento; l'esperto Enrico De Angelis presenterà le più iimportanti canzoni che hanno segnato il '68, mentre Giordano Casiraghi approfondirà il decennio successivo con il suo libro Anni '70 Generazione Rock. L'artista psichedelico Matteo Guarnaccia e il chitarrista Roberto Maresca proporranno un reading tra musica e immagini. Claudio Fucci con la Cacao Band e l'attore Antonio Rucco chiuderanno la kermesse con uno "spettacolo nello spettacolo": Graffiti Italiani, un ricordo "synkretico" tra "personale e politico".
Introduce Enzo Gentile
Ore 17.00:
Video non stop
68/78
Ore 18.15:
Le canzoni del 68
percorsi e rari documenti visivi di Enrico de Angelis
Anni 70 Generazione rock
con l’autore Giordano Casiraghi
Ore 20.45:
AlphaBeat Reading:
Matteo Guarnaccia: voce e immagini
Roberto Maresca: voce e chitarra
Graffiti Italiani - "Spettacolo “Synkretico”
Claudio Fucci
&
Cacao Band:
Dario Guidotti (voce, sax, flauto, armonica)
Vittore Andreotti (voce, tastiere)
Silvano Paulli (chitarra, voce)
Enzo Cafagna (basso)
Piero Papotti (batteria)
Antonio Rucco (voce recitante).
Conclude Enzo Gentile.
Informazioni:
Claudio Fucci:
Teatro Verdi:
Tel: 02-6880038
Synpress 44 Ufficio stampa:
E-mail: synpress44@yahoo.it
Tel: 349-4352719



13 dicembre 2007

IL MIO MITRA È IL CONTRABBASSO

Lunedì 17 dicembre - ore 19,00
Milano - GreenLine WellnessCenter
via Procaccini, 36
"Libri in palestra"
in collaborazione con G&co.
1977- Champagne Molotov.
Gianfranco Manfredi (e forse Ricky Gianco)

presenta(no):

IL MIO MITRA È IL CONTRABBASSO

di Fabrizio Canciani
saranno presenti – oltre all’autore –

Tecla Dozio

Stefano Covri - musicista

Tiziano Riverso - disegnatore

Claudio Fucci – cantautore anni 70